Smart UPS: cosa sono e come garantire business continuity

 

Gli UPS, meglio noti come gruppi di continuità, giocano un ruolo fondamentale nel funzionamento dei Data center aziendali, ancora più impegnati rispetto al passato per effetto dell’emergere di fenomeni come l’IoT. Per questo motivo la ricerca e l’innovazione in questo ambito non si sono mai fermati, come sa bene un player del mercato come APC by Schneider Electric che recentemente ha messo sul mercato il modello 230 V dei suoi Smart-UPS On-Line, una famiglia che è dotata di numerose funzionalità: alta densità, doppia conversione, protezione del fattore di potenza online per server, reti voce/dati, laboratori medici e applicazioni industriali leggere.

Più nel dettaglio questo Smart-UPS On-Line è dotato di chassis convertibile rack/tower. Particolarmente importante, come abbiamo raccontato in altre occasioni, è la presenza delle batterie agli ioni di litio. Quando i sistemi strategici richiedono tempi di autonomia di ore e non di minuti, agli Smart-UPS On-Line è possibile aggiungere svariate batterie agli ioni di litio per prolungare nettamente l’autonomia.

SMART UPS: COSA SONO E CHE VANTAGGI OFFRONO ALLE AZIENDE GRAZIE ALLE NUOVE BATTERIE AGLI IONI DI LITIO

Non solo: il software di gestione PowerChute Business Edition incluso garantisce l’arresto regolare non presidiato dei sistemi operativi in rete. Non solo: gli acquirenti possono contare sulla riduzione delle spese durante il ciclo di vita dell’UPS rispetto ai modelli con batterie al piombo-acido, grazie all’eliminazione dei costi di sostituzione delle batterie ogni 3-5 anni.  In definitiva, l’intera famiglia Smart-UPS On-Line presenta un ottimo rapporto qualità/prezzo per clienti con esigenze di alimentazione elettrica particolarmente complesse, compresi intervalli molto ampi di tensione in ingresso, una regolazione estremamente precisa della tensione in uscita, regolazione della frequenza, bypass interno e correzione del fattore di potenza in ingresso.

Nuovo APC Smart-UPS On-Line con batterie agli ioni di litio

Durata delle batterie due volte superiore >> È stato dimostrato che le batterie per UPS agli ioni di litio hanno un ciclo di vita effettivo doppio rispetto a quello delle batterie al piombo-acido a valvola (VRLA) (10 anni contro 3 – 6 anni).

Installazione più facile e veloce >> Le batterie per UPS agli ioni di litio sono il 30% più leggere delle batterie al piombo-acido a valvola (VRLA) e sono quindi più sicure, facili e veloci da installare.

Rendimento prolungato a temperature più elevate >> Le batterie per UPS agli ioni di litio possono funzionare senza diminuzione della tensione o del tempo di funzionamento con temperature fino a 40 °C.

Costo totale di proprietà (TCO) ridotto fino al 53% >> La maggiore durata della batteria UPS, i costi di manutenzione ridotti e la diminuzione della necessità di verifiche in loco si traducono in una riduzione del 53% del TCO in 10 anni.

UPS AGLI IONI DI LITIO: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU RISPARMI, VELOCITA’ DI INSTALLAZIONE E FACILITA’ DI GESTIONE, SICUREZZA E CERTIFICAZIONI >> SCOPRI DI PIU’

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here