Un nuovo UPS pensato per l’alimentazione supplementare dei carichi critici di infrastrutture IT, commerciali e industriali: Schneider Electric ha presentato Galaxy VS, un UPS trifase altamente efficiente, modulare e di facile installazione, da 20 a 100 kW, con un design compatto e flessibile, dotato di batterie agli ioni di litio in alternativa alle classiche VRLA. Secondo Schneider, si tratta di una soluzione ideale per i clienti edge e cloud che necessitano di soluzioni innovative facili da implementare.

Un ulteriore vantaggio è che, grazie al suo design compatto e modulare, Galaxy VS può essere manutenuto più rapidamente e posizionato in uno spazio più piccolo rispetto agli UPS tradizionali, con un risparmio di tempo e denaro. Da un punto di vista software Galaxy VS è EcoStruxure Ready: questo significa che i gestori del sito o il personale tecnico possono monitorare a distanza lo stato del proprio UPS in qualsiasi momento, tramite una semplice app per smartphone.

Sul versante energetico le batterie agli ioni di litio costituiscono un punto di forza, perchè consentono un tempo di ricarica ridotto, proteggendo il carico anche in caso di interruzioni di alimentazione ripetute, offrendo tra l’altro una durata maggiore rispetto alle tradizionali soluzioni al piombo. “Con un impressionante TCO e disponibilità, Galaxy VS è una nuova offerta tecnicamente superiore che risponde in maniera completa e puntuale alle esigenze dei clienti risolvendo numerose sfide di modernizzazione e fornendo allo stesso tempo l’affidabilità di Schneider Electric”, ha affermato Christopher Thompson, VP UPS 3ph, Schneider Electric.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here