Schneider Electric guadagna tre posizioni rispetto al 2017 nella lista “World’s most admired companies” di Fortune per il 2018, piazzandosi in quinta posizione per il settore elettronica.

La classifica annuale di Fortune è compilata sulla base di una survey che coinvolge le aziende americane e quelle di tutto il mondo che fanno parte della Global Fortune 500 ed hanno i ricavi più elevati nei rispettivi settori di appartenenza.

Schneider Electric, specializzata da sempre nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione vede così premiato il proprio impegno nel promuovere l’innovazione e la sostenibilità.

Schneider Electric appare infatti regolarmente nelle classifiche di settore che promuovono la sostenibilità e l’inclusione: il mese scorso, ad esempio, è stata inserita nel Bloomberg Gender-Equality Index, che misura la capacità delle aziende di promuovere la parità di genere, in tutto il mondo e in tutti i settori.

“Siamo veramente orgogliosi di questo prestigioso riconoscimento – afferma il Chief human resources officer, Olivier Blum – Schneider Electric ha un forte impegno per la sostenibilità, evidente in tutto quello che facciamo: dalla nostra missione, che è innovare ed aiutare ad offrire a tutti energia pulita, affidabile e a costi accessibili, fino ai nostri sforzi per essere un’organizzazione sempre più inclusiva e ricca di diversità. Questi obiettivi ricchi di significato sono il motore dei risultati che le nostre persone realizzano, e della nostra capacità di fare la differenza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here